Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Coronavirus: Wuhan, in totale quarantena. Ikea chiude i propri store

L'epidemia ferma anche i Mondiali indoor di atletica leggera e le partite di calcio del 2020.

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Varie | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Wuhan lasciata in balìa di un virus che sta inducendo panico, anche laddove non esiste . La fantascienza ha toccato il cuore della città "ghiacciando" anche l'aria.

L'allarme Coronavirus ha indotto le autorità cinesi a chiudere la grande città rendendola inerme, e con essa, i suoi abitanti.

Anche il "mostro" Ikea ha deciso di chiudere i suoi store in Cina, una trentina, proprio a causa dell'epidemia scoppiata a Wuhan, e che, ad oggi ha causato più di 170 morti. Seguono il colosso svedese la Chinese Football Association, la Federcalcio cinese, e quest'ultima ha deciso di rinviare tutte le partite del 2020.

Stabucks, McDonald's e altre multinazionali hanno sospeso ogni attività.

Voli della British Airways sospesi da e per il Paese, così come per Lufthansa.

Stop produzione cinese anche per Toyota , si fermerà fino al 9 febbraio.

Una città fantasma dunque.

 

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK