Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vittoria: Controllo del Territorio. La Polizia di Stato denuncia due persone e sequestra un coltello ed una mazza.

| Categoria: Attualità
STAMPA

Proseguono senza sosta a Vittoria i servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore di Ragusa, Giusi Agnello, che vedono la Polizia di Stato costantemente impegnata per contrastare ogni forma di illegalità a tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico, anche alla luce degli ultimi recenti episodi verificatisi nel centro cittadino. Grande attenzione è stata, altresì, dedicata al contrasto di ogni tipo di reato in materia di stupefacenti ed in tale contesto sono state sanzionate in via amministrativa 3 persone per uso personale e sequestrati complessivamente circa 5 grammi di marijuana. Ad un soggetto, inoltre, come previsto dalla legge, è stata anche ritirata la patente di guida in quanto, all’atto del controllo, veniva sorpreso a bordo di autovettura intento a far uso di droghe. Inoltre, in piazza Del Popolo, una pattuglia del Commissariato procedeva al controllo di un’autovettura il cui conducente, un ventiquattrenne vittoriese già noto alle forze dell’ordine, manifestava segni di nervosismo che non sfuggivano agli Operatori di Polizia. La successiva perquisizione del mezzo, consentiva di rinvenire nascosto nel bagagliaio posteriore dell’auto, una mazza di legno della lunghezza complessiva di 69 cm di cui il possessore non ne giustificava il porto. Il soggetto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi e la mazza sottoposta a sequestro In occasione di un altro posto di controllo eseguito in via Garibaldi, la Volante identificava tre soggetti a bordo di autovettura, tutti noti alle forze dell’ordine, di cui uno, a seguito di perquisizione, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 20 cm che nascondeva nella tasca dei pantaloni. Per quanto accertato l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi ed il coltello posto sotto sequestro. All’esito dell’intera settimana i controlli eseguiti dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vittoria, hanno portato all’identificazione complessiva di nr. 190 persone, al controllo di nr. 81 veicoli ed alla contestazione di nr. 6 sanzioni per violazione al codice della strada.

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK