Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Vittoria/Paderno" gemellaggio per l'Istituto Comprensivo Traina

Il referente Saro Giarratana: "questa è la Vittoria che voglio"!

| di Concita Occhipinti-Ufficio Stampa
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

E' iniziata ieri mattina l'avventura per sedici studenti di terza media dell'Istituto Comprensivo Traina di Vittoria che hanno raggiunto Paderno Dugnano, accompagnati dagli insegnanti e dal referente del gemellaggio Rosario Giarratana, management beni culturali, "restituendo cosi'" la visita risalente al maggio scorso per l'attuale 3E Allende.

Si fermeranno una settimana, periodo nel quale potranno scoprire la grande Milano e conoscere i luoghi più significativi.

Venerdì 18 novembre alle ore 20 presso l'Aula Consiliare gli stessi ragazzi racconteranno la particolare esperienza educativa.

Lo ricordiamo: dopo 7 mesi di distanza i ragazzi delle due scuole si sono incontrati nuovamente.

Questa è la volta dei ragazzi vittoriesi che sono stati accolti ieri pomeriggio nella scuola S.Allende. Dopo aver girato per le vie di Milano dove gli stessi "milanesi"  hanno fatto da Cicerone ai ragazzi "vittoriesi".

Sono stati accolti all'interno della scuola S.Allende dove i genitori si sono impegnati a preparare cibo prelibati e infine anche dolci per una gioiosa conviviale.

Si dichiara felice di questa accoglienza - Rosario Giarratana - inaspettata. Sarà una settimana intensa e interessante con visite guidate nei vari centri di Milano. Voglio ringraziare il Sindaco di Paderno Marco Alparone, i genitori ospitanti, i Presidi Carmelo La Porta dell'istituto F.Traina e Antonietta Caniato per la continuazione di questo gemellaggio e infine il Sindaco Giovanni Moscato che ci ha sostenuto nelle spese.

Naturalmente il gemellaggio non avrà termine in quel di Paderno, dato che saranno coinvolti artisti delle due città, per far si che si possano conoscere attraverso mostre e incontri culturali.

Sono felice - continua Giarratana -che sia il Sindaco che l'Assessore Occhipinti abbiano accettato l'invito a partecipare...questa è la Vittoria che voglio, da queste piccole cose si cresce sia a livello culturale che turistico.

Concita Occhipinti-Ufficio Stampa

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK