Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Diventa realtà la proposta che gli alunni della Lombardo Radice hanno indirizzato al sindaco Nicosia

La piazzetta del belvedere della villa comunale sarà intitolata a Rosario Maltese

| di Valentina Frasca
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Diventa realtà la proposta che, nel maggio scorso, gli alunni della scuola primaria “Lombardo Radice” avevano portato a Palazzo Iacono, nel corso di un incontro con il sindaco, Giuseppe Nicosia.

I bambini, accompagnati dagli insegnanti Rosetta Perupato, Gianna Corallo, Delia Donzelli e Gaetano Brullo, avevano avanzato l'idea di intitolare la piazzetta del belvedere della villa comunale a Rosaria Maltese, ragazzina siciliana emigrata a New York agli inizi del secolo scorso e deceduta il 25 marzo 1911 a causa dell’incendio alla fabbrica della Triangle Shirtwaist Company. 

Il sindaco Nicosia, in quell'occasione, si era congratulato con i bambini e si era detto pronto ad accogliere la loro richiesta. Oggi la parola è stata mantenuta e la cerimonia di intitolazione della piazzetta a Rosaria Maltese è stata programmata per venerdì 23 ottore alle ore 10. Interverranno, tra gli altri, il prof. Gaetano Bonetta, assessore all'istruzione del Comune di Vittoria, la prof.ssa Ester Rizzo, autrice del libro "Camicette bianche", e naturalmente loro: gli alunni dell'ex IV A (ormai V) della Lombardo Radice. Alunni che, nel frattempo, il 29 maggio scorso sono stati anche premiati all’Università Roma Tre per il concorso “Le vie della parità”: il loro lavoro ha affrontato il tema dell’emigrazione.

Valentina Frasca

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK