Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Giornata Internazionale contro la violenza alle donne. L'impegno dell' Arma dei Carabinieri in provincia

| di Redazione
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ricorre oggi 25 novembre, la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.
In tale cornice continua ad essere incondizionato l’impegno dell’Arma dei Carabinieri la cui azione, nella Provincia di Ragusa, è risultata decisiva, nell’agire tempestivamente, nell’adottare precise modalità operative e specifiche misure di contrasto di tale fenomenologia delittuosa che, sotto il costante coordinamento dell’Autorità Giudiziaria ha, in ogni occasione, consentito di prevenire il degenerare della situazione e tutelare, le vittime vulnerabili.

Nell’ultimo anno (novembre 2020 – novembre 2021), 120 sono state le denunce presentate presso i comandi dipendenti a seguito delle quali 11 persone sono state arrestate in flagranza o su ordinanza di custodia cautelare e 109 deferite in stato di libertà, per maltrattamenti in famiglia, stalking o violenza. Sono stati eseguiti 7 provvedimenti di “allontanamento da casa” o del “divieto di avvicinamento alla vittima”, emessi dall’Autorità Giudiziaria.

L’ultimo episodio in ordine cronologico è stato quello del 18 novembre u.s. quando i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modica hanno tratto in arresto N.S., 45enne pozzallese, già noto alle Forze di Polizia, ritenuto responsabile dei reati di atti persecutori, porto di armi o di oggetti atti ad offendere e violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare, misura cautelare cui era già sottoposto.

L’Arma dei Carabinieri invita qualsiasi donna che vive una situazione di disagio, sia nel contesto familiare o affettivo ma anche in quello lavorativo, ad avvicinarsi alla Stazione dei Carabinieri, sicura di trovare personale pronto ad ascoltare, con la dovuta sensibilità, la loro condizione di difficoltà e che la accompagnerà durante tutto il percorso.

Oggi ha anche inizio la campagna internazionale “Orange the World”, che prevede lo svolgimento, fino al successivo 10 dicembre “Giornata Internazionale dei Diritti Umani”, di iniziative di sensibilizzazione della società civile e dei media, colorando simbolicamente di arancione (colore scelto come simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere), edifici, monumenti e strade.

 

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK