Partecipa a Vittoria Daily

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Al via "Scenica Festival" a Vittoria, tra circo, arte, danza, musica. Da giovedì 12 maggio con artisti nazionali e internazionali

Condividi su:

Mancano ormai pochissimi giorni per dare il via alla quattordicesima edizione di
“Scenica Festival”, la manifestazione che si sviluppa, con la direzione artistica di Andrea
Burrafato, in alcuni dei luoghi più importanti del centro storico di Vittoria e che propone, mai
come quest’anno, un viaggio nel mondo delle arti performative in tutte le sue sfaccettature. Si
comincerà subito alla grande giovedì 12 maggio, il primo giorno di festival che verrà animato
dalle acrobazie e dalla comicità del duo olandese Chris&Iris, formato da Christopher Schlunk e
Iris Pelz, che si esibirà presso il Chiostro delle Grazie a partire dalle ore 21 con il loro
spettacolo rinominato “GAP OF 42”, dando così ufficialmente il via a “Scenica Festival”. Il duo,
che si esibisce da anni nei più importanti palcoscenici del circo contemporaneo, come la
Sydney Opera House o la Roundhouse di Londra solo per citarne due, affronterà con la solita
ironia e capacità uniche la grande differenza fisica che li caratterizza dando vita anche a
momenti di esilarante commedia. Ma gli appuntamenti con l’arte e lo spettacolo di Scenica
continueranno già nei giorni successivi con numerosi spettacoli anche in contemporanea. Tra
gli artisti che si esibiranno durante i primi giorni della manifestazione siciliana spicca il duo
Alessandro Riccio e Alberto Becucci e il loro spettacolo di musica e teatro intitolato “Le mille e
una bruna” (13 maggio ore 21:00 – Chiostro delle Grazie). I due interpreti saranno Franchino
e Bruna, pronti a lanciarsi in una nuova sfida tra divertimento e poesia e, come suggerito dal
titolo dello spettacolo, ad addentrarsi tra le passioni e le relazioni amorose e professionali di
Bruna. La musica come protagonista anche per lo spettacolo “Iotatola” del gruppo “Concerto”
di Serena Ganci e Simona Norato che torneranno a Scenica per un concerto con una band
d’eccezione composta da Roberto Cammarata, Marta Cannuscio e Giulio Scavuzza (13 maggio
ore 22:30 – Cortile Centrale Elettrica). “Come va a pezzi il tempo” è invece il nome dello
spettacolo teatrale che il gruppo “Ultimi Fuochi Teatro” di e con Alessandra Crocco e
Alessandro Miele porterà in scena sia sabato 13 che domenica 14 maggio. Uno spettacolo che
definiremmo per pochi intimi, riservato infatti a soli 4 spettatori alla volta e per cui sarà
obbligatorio l’acquisto tramite prevendita. Una storia intensa, come un sogno ripercorso al
mattino con la mente, che si svilupperà all’interno di una casa privata e disabitata da poco (13
maggio ore 16, 17, 18, 19, 20 e 14 maggio ore 16, 17, 18, 19 e 20 - casa privata). Simile
programmazione anche per lo show portato a Vittoria da Giacomo Costantini e Wu Ming 2

che, con l’ausilio di 3 artisti selezionati tramite call aperta e 2 musicisti, porteranno in scena il
“Prontuario di Topografia Circense”. Un show che si trasformerà in una esplorazione di
linguaggi proprio durante questi giorni all’interno di una residenza artistica con un cast di
circensi e musicisti per la prima volta insieme in scena (13 maggio ore 20 e 14 maggio ore 20
e 21 – Castello Henriquez) . Sono solo alcuni degli artisti e delle compagnie che si
alterneranno tra le diverse location durante l’attesa quattordicesima edizione di “Scenica
Festival”. Ricordiamo che è già possibile prenotare e acquistare i biglietti presso il botteghino
di Piazza del Popolo n.39 a Vittoria dove sarà anche possibile acquistare i carnet di biglietti a
prezzi favorevoli. La prevendita è attiva anche online al link
http://www.liveticket.it/santabriganti dove è stata abilitata la possibilità di acquistare gli
ingressi con la carta docente e 18app. “Scenica Festival” è una manifestazione organizzata da
Santa Briganti con il patrocinio del Ministero della Cultura, del Comune di Vittoria,
dell’Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana e della Camera di
Commercio del Sud Est Sicilia. 

Condividi su:

Seguici su Facebook