Partecipa a Vittoria Daily

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Coppia incensurata tenta di rubare un paio di scarpe al centro commerciale "Ibleo"

I due, originari di Santa Croce, sono stati denunciati dalla Polizia

Condividi su:

Tentato furto da parte di due coniugi ultraquarantenni di Santa Croce Camerina, all’interno di un noto negozio di scarpe del centro commerciale “Ibleo” di Ragusa. Marito e moglie, nel fine settimana, si sono introdotti nel negozio e hanno iniziato a provarne diverse paia, fino a quando la scelta è caduta su un modello da uomo del valore di diverse decine di euro.

A questo punto, forse ritenendo di poter sfruttare la confusione dell’ora per passare inosservati, l’uomo, aiutato dalla moglie, ha calzato le scarpe nuove ai piedi, sistemando quelle usate all’interno della scatola, poi riposta in ordine sullo scaffale. Fatto un ulteriore giro nel negozio, per non dare nell’occhio, si sono diretti verso l’uscita dove, inesorabile, il sistema antitaccheggio ha segnalato che qualcosa non andava. E’, quindi, intervenuta una delle commesse, chiedendo all’uomo di ripassare dalla barriere e riconoscendo le scarpe come nuove ed in vendita in quel reparto.

Alla richiesta di spiegazioni, l’uomo non è riuscito a dare risposte plausibili e ha tentato maldestramente di ritornare sui suoi passi, rimettendo a posto le scarpe da dove le aveva prelevate, ma dimenticando al suo interno un sottopiedi usurato, di sua proprietà. Nel frattempo, su segnalazione al 113 da parte della responsabile, è arrivata sul posto una Volante della Polizia che ha fatto luce sull’episodio ricostruendo i fatti. Alla fine, marito e moglie, entrambi incensurati, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per tentato furto aggravato in concorso.

Condividi su:

Seguici su Facebook