Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Di Falco: "salviamo Palazzo Ricca tutti insieme"!

| di comunicato stampa
| Categoria: Politica
STAMPA

Recuperare i palazzi storici di Vittoria sarà una delle priorità della mia amministrazione.

C’è troppa bellezza nella nostra città per lasciarla all’abbandono e al degrado. Faccio riferimento, in particolare, a Palazzo Ricca, questo meraviglioso immobile settecentesco che è possibile ammirare tra via Bixio e via Carlo Alberto, ma il discorso riguarda tutti gli altri beni monumentali e storici della città. Palazzo Ricca oggi è addirittura a rischio crollo.

Dalla sua splendida terrazza giardino si allungano le radici degli alberi che arrivano fino alla strada e fa male al cuore vederlo ridotto così, nel silenzio più assoluto. Sono convinto che il suo recupero passi attraverso un’attenta opera di ricerca di finanziamenti regionali, nazionali ed europei per poi, una volta messo in sicurezza, affidarlo alle cure di associazioni e volontari, affinché al suo interno possano organizzare le loro attività in completa autonomia. Per questo, voglio lanciare un doppio appello: in primis agli amanti dell’arte, ai club service, alle associazioni, alle scuole e a chiunque abbia la passione per il bello e per la storia, e poi anche agli imprenditori più importanti e in vista della città:

Noi, se saremo eletti, troveremo i fondi; gli imprenditori potranno aiutarci con le loro donazioni, e tutti gli altri potranno sostenerci con le loro idee, affinché le porte si possano riaprire e qui dentro si possa parlare di cultura, di ambiente, di storia, di arte, di tutela del nostro patrimonio. Insomma, di bellezza. Ritengo che questa sia un’altra scommessa fondamentale per la rinascita culturale di Vittoria, e non la possiamo perdere.

comunicato stampa

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK