Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

I Biancorossi bissano la vittoria dell'esordio e travolgono il Santa Lucia. 4 a 1, ma partita spigolosa

Di Natale: "Avversario di tutto rispetto, ma soddisfatto dei tre punti importantissimi"

| di Concita Occhipinti-Ufficio Stampa/Regione Sicilia
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

Una partita difficile e spigolosa quella del Vittoria Sporting Futsal che comunque espugna il Pala Lo Bello di Siracusa con un perentorio 4 a 1 nei confronti della formazione del Santa Lucia, bissando la vittoria all'esordio della scorsa settimana.

La formazione del presidente Di Natale si è presentata a Siracusa con l'assenza dei Capitan Vasile e Battaglia, acciaccati, e in preannunciata difficoltà già dall'inizio e in salita con la rete dei padroni di casa che si portano in vantaggio al terzo minuto del primo tempo.

Patti , però, al 10' riesce a ristabilire il risultato di parità che riporta fiducia a Bascietto (capitano per l'occasione) e compagni, che riescono ad imbastire diverse azioni da rete.

Ribaltato dunque il risultato con due reti di Simone La Terra, al 20' e al 26' della prima frazione di gioco.

Dopo il doppio vantaggio, però, la partita si fa spigolosa.

"Ma mentre gli aretusei del Santa Lucia sono costretti ad inseguire sia il risultato, sia i biancorossi che in campo appaiono più freschi e atleticamente preparati, devono ricorrere a numerosi falli ed entrate al limite. Proprio in virtù dei falli subiti, sul finire della prima frazione di gioco il Vittoria Sporting Futsal può beneficiare di due tiri liberi, che non vengono però sfruttati da Patti e Nobile".

La ripresa, iniziata con il risultato di 3 a 1 in favore dei biancorossi, vede i locali cercare di recuperare il risultato. Ma l'approccio del Vittoria é quello giusto: difesa attenta a chiudere gli spazi, e ripartenze continue e sempre pericolose agevolate dall'ampiezza del rettangolo di gioco del Pala Lo Bello. Le numerose occasioni da rete non sfruttate dai biancorossi, consentono ai locali di restare in partita. Il Santa Lucia ci prova a riacciuffare il risultato anche con la tattica del portiere di movimento e a cinque minuti dal termine va vicinissimo alla rete.

Su un tiro di punta, secco e preciso, Cracolici vola all'incrocio dei pali, togliendo il pallone dal sette con un autentico miracolo. La parata dell'estremo difensore biancorosso, che evita di fatto di riaprire l'incontro, viene festeggiata come un gol.

Sull'azione seguente, un tiro di Simone La Terra, sporcato da un avversario, si deposita in rete per il definitivo 1 a 4, in favore dei biancorossi.

A fine gara il presidente Di Natale esprime tutta la propria soddisfazione:

"A dispetto del risultato, è stata una gara ostica e difficile. Sapevamo che il Santa Lucia era un avversario di tutto rispetto ed i ragazzi in settimana hanno lavorato tanto per preparare al meglio questa prima trasferta. Alla fine l'ottima prova del collettivo ci ha permesso di portare a casa tre punti importantissimi, su un campo dove in tanti faticheranno. Sono soddisfatto del risultato, ma dobbiamo stare attenti a non abbassare la guardia e continuare a lavorare con intensità e costanza, settimana dopo settimana".

 

Da lunedì, Capitan Vasile e compagni torneranno ad allenarsi al "Marco Verde", per affrontare al meglio, sabato 14 ottobre alle ore 18:00 al Palazzetto dello Sport, il Derby contro la formazione ragusana dell'Iblea 99.

La formazione Femminile, invece, esordirà a Zafferana domenica 15 ottobre.

Concita Occhipinti-Ufficio Stampa/Regione Sicilia

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK