Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Soccorsi in mare quattro ragazzi albanesi. Rischiavano di annegare

| di Redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Hanno seriamente rischiato di annegare nelle acque antistanti la spiaggia di Marina quattro ragazzi di nazionalità albanese, che mostravano difficoltà nel tornare a riva

La Sala operativa della Capitaneria di Porto di Pozzallo ha ricevuto una richiesta di soccorso favore dei giovani in serissime difficoltà, facendo scattare le operazioni di recupero che si sono concretizzate con l’immediato invio della motovedetta di ricerca e soccorso CP 325, e del personale del presidio di protezione Civile del Comune di Ragusa, con un gommone in dotazione nel limitrofo porto turistico.

Una volta recuperati, i quattro giovani sono stati condotti presso la spiaggia di Marina di Ragusa dove ad attenderli erano presenti il personale dei Vigili del Fuoco e gli operatori sanitari del 118, precedentemente allertati, i quali provvedevano a trasportare uno dei ragazzi presso l’Ospedale civile di Ragusa.

Prima del rientro in porto la CP 325 effettuava ulteriori verifiche nello specchio acqueo interessato dall’episodio al fine di scongiurare la presenza di ulteriori bagnanti in difficoltà.

immagine di archivio

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK